Impiegato/-a in logistica AFC presso CAMION TRANSPORT

Gli impiegati/-e in logistica si occupano dello stoccaggio, della distribuzione e della preparazione delle merci a regola d'arte. Essi ricevono le merci, le controllano e registrano gli ingressi nel sistema di gestione del magazzino. Lavorano con i carrelli elevatori a forche o con altri veicoli di trasporto a terra.

Nell'area professionale del magazzino, gli impiegati/-e in logistica sono responsabili dell'amministrazione a regola d'arte di diverse merci. Su richiesta del cliente preparano le merci, le etichettano e le imballano secondo le prescrizioni atte alla consegna. Redigono inoltre le rispettive bolle di consegna, registrano l'uscita delle merci secondo la tecnologia di sistema applicata e apprendono come caricare e scaricare a regola d'arte gli autocarri.

Già nel primo anno di apprendimento, gli apprendisti imparano la gestione dei carrelli elevatori a forche e, dopo il superamento dell'esame volto a testare le loro capacità, svolgono il magazzinaggio e il trasferimento di merci più voluminose.

Gli impiegati/-e in logistica si occupano di controllare continuamente le giacenze di magazzino, in modo da evitare scorte eccessive o congestioni. Col passare del tempo, imparano a gestire autonomamente le commesse, le gestiscono e servono i conducenti sulla rampa. Imparano inoltre come gestire le merci pericolose e le prescrizioni di legge in materia. Gradualmente assumeranno la responsabilità diretta di diverse mansioni e gestiranno autonomamente i clienti.

I requisiti richiesti per gli impiegati/-e in logistica sono elevati. Per la gestione delle merci esigiamo la massima concentrazione. Ci impegniamo al massimo per formare degli apprendisti/-e impiegati/-e in logistica attivi, autonomi e preparati in modo ottimale. Con i nostri responsabili di formazione, che vantano esperienza pluriennale e qualifiche di alto livello, accompagniamo gli apprendisti e forniamo loro supporto in tutti i campi.

Impiegato/-a in logistica AFC – dati e requisiti


Posizioni aperte con inizio la prossima estate si trovano in «posti per apprendisti».